Percorso tra le mura del Convitto “G.B.Vico” tra storia e cultura

Il senso di appartenenza ad un luogo è un vero legame affettivo che si sviluppa nel tempo tra le persone e i luoghi (D. J. Wamsley).

Il senso di appartenenza è a fondamento dell’identità culturale e dell’etica della responsabilità.

fiore-occhielloMenti aperte del “G.B. Vico” è nato come parte di un progetto più ampio che ha a suo fondamento l’idea della scuola vissuta sia come laboratorio in cui sperimentare potenzialità, abilità relazionali, culturali e pratiche dei cittadini di domani, sia come comunità democratica embrionale, nella quale noi ragazzi condividiamo uno spazio dell’agire costruttivo finalizzato al “bene comune”.

Menti aperte del “G.B. Vico”è quindi apertura a una didattica laboratoriale ed a un apprendimento cooperativo finalizzati a rafforzare:

  • le competenze digitali, per cui noi studenti siamo coinvolti in un compito reale di creazione di questo sito web e di realizzazione di QR code che presentino, secondo le tecniche del digital-storytelling, alcuni luoghi della nostra scuola, importanti dal punto di vista storico e culturale;
  • le competenze chiave di cittadinanza, mediante la costruzione  e il consolidamento di una consapevole identità non solo personale, ma anche storica e culturale, radicata nei luoghi in cui viviamo quotidianamente. Questa identità ci fornisce quel senso di appartenenza  che è la base sicura per un’etica della responsabilità verso il paesaggio e il patrimonio storico ed artistico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...